Yves Saint Laurent

A proposito di Yves Saint Laurent

Dall'haute couture Yves Saint Laurents e le giacche “Le Smoking” ai momenti esplosivi con Tom Ford, l'etichetta Yves Saint Laurent (YSL) può guardare indietro a una storia folle in cui la moda è stata influenzata in modo significativo. Linee molto chiare, eleganti a tutto tondo e il colore sempre nero è lo stile con cui YSL ha plasmato il mondo della moda. Oltre all'eleganza, le sue collezioni hanno anche suscitato ripetutamente polemiche: è stato il primo stilista a utilizzare tessuti completamente trasparenti per le sue creazioni. La cosa scandalosa non era solo che i tessuti erano trasparenti, ma anche che gli abiti erano indossati senza biancheria intima.
Yves Saint-Laurent ha rivoluzionato il mondo della moda non solo con la libertà, ma anche con il primo tailleur pantalone da donna (“Le Smoking”). È diventato un simbolo alla moda del movimento femminile e della seconda ondata di emancipazione degli anni '60. Yves Saint Laurent ha valutato il suo lavoro come segue: "Chanel ha liberato le donne e io le ho rafforzate" Yves Saint Laurent ha iniziato la sua carriera come studente di Christian Dior. Nell'estate del 1957, Christian Dior decise che un giorno il suo allievo gli sarebbe dovuto succedere, non sapendo quanto presto sarebbe stato così. Perché nello stesso anno Christian Dior muore improvvisamente per un infarto. Durante la notte, il 21enne Saint Laurent è diventato il capo stilista di una rinomata casa di moda parigina. La sua prima collezione nel 1958 fu un clamoroso successo che lo rese una star nell'intero mondo della moda. Dopo il suo inizio di grande successo, le sue collezioni non furono più accolte con la stessa euforia. In considerazione del vigoroso ringiovanimento dell'intera collezione Dior, Yves è caduto in disgrazia con le donne anziane e con i proprietari di Dior. Mentre era ancora nell'esercito francese durante la guerra d'indipendenza algerina, ricevette la notizia del suo licenziamento da Dior. Ha quindi lanciato la sua casa di moda con il suo partner Pierre Bergé nel 1960: Yves Saint Laurent. Come prima casa di moda di alta moda parigina, YSL ha avviato una linea di prêt-à-porter nel 1966, che si chiamava Rive Gauche. Nello stesso anno presenta al mondo il suo classico abito da smoking da donna, “Le Smoking”. Gli anni '90 sono stati caratterizzati da cambiamenti e risultati contrastanti, fino a quando Gucci ha finalmente rilevato il marchio di moda nel 1999 e ha nominato Tom Ford come capo designer. Lo stesso Yves Saint Laurent si è ritirato dal mondo della moda nel 2002 ed è morto nel 2008 per un tumore al cervello.

La nostra gamma Yves Saint Laurent

La ricerca non restituisce risultati.

Acquisto su fattura

In caso di ordine in acconto, hai la possibilità di pagare la fattura per intero o in rate. Decidi comodamente solo quando ricevi la fattura. Il periodo di pagamento è sempre di 14 giorni. Si prega di notare che collaboriamo con il nostro partner finanziario MF Group AG per l'acquisto in acconto. L'intero processo di raccolta e sollecito è gestito dal nostro partner

Importo complessivo

Desideri saldare l'intero importo della fattura?

Per il bonifico, prendi la polizza di versamento vuota e inserisci l'importo totale della fattura.

Pagamenti rateali

Vorresti pagare l'importo della fattura a rate e trasferire il minimo assoluto?

Si prega di inserire l'importo del pagamento desiderato nella polizza di versamento vuota. L'importo minimo del pagamento è 10% del valore della merce. L'importo da pagare è selezionabile per ogni rata.